• +39 339 8772770
  • info@massimolucidi.it

Archivio dei tag capri

Da Capri parte l’economia della bellezza 4.0

 

Istitutidibellezza.it sta per andare on line: il portale italiano che sviluppa business contatti, fatturati e reputazione nella filiera della bellezza si presenta a Capri in occasione di un Week end pieno di vip e di incontri.

 

Ambra Battilana Gutierrez la stupenda e coraggiosa modella che ha fatto scoppiare nel mondo lo scandalo Wienstein qui ritratta con il giornalista Massimo Lucidi a Miami per le candidature 2015 al Premio Eccellenza Italiana

 

 

 

 

 

“La bellezza salverà il mondo” diceva Dostoevskij. Di certo istitutidibellezza.it aiuterà l’economia italiana a recuperare occasioni, business e competitività diventando più digitale. E si parte… in Bellezza.

Nella suggestiva cornice caprese, icona mondiale di eleganza e bellezza Massimo Lucidi giornalista e ideatore di format ed eventi internazionali ha la responsabilità del lancio di istitutidibellezza.it ed eleganzaitaliana.it

Lucidi ne parlerà sull’isola al centro di colloqui più o meno riservati con tanti vip e personalità internazionali che tra gite in barche feste e aperitivi in piazzetta troveranno il tempo di ragionare attorno alle prospettive di due vortali punto it.

“Il Vortal è un portale verticale che riesce a creare business opportunity e reputation perché l’innovazione tecnologica viene costruita su una parola chiave evocativa di un settore economico” spiega Massimo Lucidi che annuncia su Milano l’apertura di un centro innovativo di relazioni e collaborazioni con almeno quaranta giornalisti specializzati per aree tematiche.

È così le opportunità di raccontare la bellezza delle spa, la professionalità dei chirurghi plastici, dei centri di dimagrimento, lo straordinario stile di parricchieri e truccatori e i tanti diversi operatori della lunga e ricca filiera della bellezza, apprezzati ovunque fino ai grandi palcoscenici trovano casa in istitutidibellezza.it

Anche quest’anno l’Isola partenopea è pronta ad accogliere i numerosi ospiti attesi al Capri Pharma Campus, e Lucidi sbarca col digital a Capri

Il più grande evento scientifico che, in questo 2018, sia stato messo in moto sull’isola di Capri, partirà domani e vedrà la trasformazione dell’isola in una cittadella scientifica “en plein air” dove si discuterà delle nuove frontiere del settore farmaceutico. Lo si farà grazie ai molto ospiti che vi parteciperanno. Si contano già, infatti, più di trecento medici, tra dottori in farmacia, farmacisti ospedialieri, allergologi, odontoiatri e specialisti di vario genere, che hanno scelto il Campus caprese per confrontarsi sulle nuove tematiche nei diversi campi specialistici di settore.

Il Capri Pharma Campus, dunque, è l’evento che, giunto alla sua settima edizione, oramai rappresenta un punto di riferimento per chi svolge le professioni sanitarie. Quest’anno, grazie al tema trattato, le nuove frontiere del settore farmacologico, appunto, è patrocinato dall’ordine dei farmacisti di Napoli.
Sull’isola, dunque, sono attesi i migliori del settore che, negli spazi storici del Grand Hotel Quisisana, dibatteranno su molteplici temi, tra i quali anche l’impiego dei robot in farmacia.

Sulle giornate che questo week end affolleranno l’isola, è intervenuto anche il giornalista economico Massimo Lucidi il quale ha dichiarato «piena soddisfazione e tanto entusiasmo per un evento di questo calibro». Impegnato ogni giorno nel racconto del meglio dell’imprenditoria italiana, e interessato alla digitalizzazione delle stesse, Lucidi afferma che «è necessario che anche uno dei settori più antichi e tradizionalisti che ci sia, si apra al mondo del digital per cogliere le opportunità che esso offre».
Dunque, quando in molti settori lavorativi si è già avviata la rivoluzione digitale, conclude Lucidi, «non si può pensare di non portare tale cambiamento anche in un settore come quello farmacologico, altrimenti si rischia di rompere quel legame importante tra farmacista e paziente».