• +39 339 8772770
  • info@massimolucidi.it

Archivio dei tag daniele esposito

(VIDEO) INTERVISTA AL PERSONAL TRAINER DANIELE ESPOSITO

Ecco il video ed il testo integrale dell’intervista a Daniele Esposito Personal Trainer italiano specializzato in dimagrimento che ho incontrato in Germania in occasione del Fibo 2018. Un professionista internazionale autore del manuale “5 Segreti per Dimagrire e Restare Magri”, un libro scritto sia in lingua italiana che in inglese che è stato molto apprezzato al Fibo da star del settore provenienti da tutto il mondo. Leggete l’intervista ma soprattutto guardate il video per conoscere meglio questo vulcanico ragazzo di successo che vedremo spesso partecipare ad eventi internazionali.

Buongiorno amici, siamo a Colonia, in occasione di FIBO e ci siamo per Daniele Esposito.Guardate questo libro. Cosa notate? Il Metodo di Daniele Esposito è tradotto in inglese, perché Daniele sta arrivando a Colonia direttamente dagli Stati Uniti.Questo libro è l’argomento che tratteremo con Daniele. Dimagrire si può ma soprattutto ne abbiamo bisogno.Questo è il libro del cambiamento, tra l’altro in inglese.

ML: Sei appena tornato dagli Stati Uniti, mi pare da San Francisco?

DE: Si, San Francisco e Los Angeles.

ML: Ecco, tra l’altro ho visto una bellissima intervista fatta in un albergo.

DE: Si, a Los Angeles con una persona di una rete privata del posto, e a San Francisco, con una ragazza alla quale ho presentato il libro, ed è andata bene. Sono contento.

ML: Ecco, e oggi è a Colonia per FIBO. Allora la prima domanda che ti faccio è la seguente. Cosa ti aspetti da FIBO? Mi pare che sia la tua prima volta.

DE: FIBO è una fiera mondiale. Ci sono un bel po’ di Presenter del mondo e che spesso tutti i seguaci del Fitness incontrano su Instagram, quindi spero anche io di incontrare qualcuno, e mi aspetto un po’ l’evoluzione, anche se, venendo dagli Stati Uniti, venendo dalla California, che è la patria del Fitness, lo dicevo anche nell’intervista fatta a Los Angeles, venire in Germania…spero di fare un passo avanti.

ML: Io spero che mi fanno entrare, perché essendo una fiera per gli addetti ai lavori, guardate qua come mi sono vestito, si vede che vado molto in palestra?

DE: Tra qualche mese avrai un altro corpo.

ML: Allora facciamo una cosa. “Io speriamo che me la cavo”. Cos’ho capito del libro, professore: sono molto importanti gli spuntini. E, come si fanno questi spuntini, verso le 10, le 11 e verso le 16, 17, questi più o meno sono gli orari, si devono fare, e quindi secondo punto, le mandorle, perché le mandorle contengono qualcosa che tra poco ci spiega. Terza cosa, non basta mangiare bene, e quindi vuol dire mangiare più volte durante la giornata, prendere queste mandorle, no, ma occorre anche allenarsi, e qui dai una speranza, perché se ho capito bene, anziché parlare di allenamento, tu preferisci la parola movimento.

DE: Si, si, perfetto, mi collego proprio a questo. Siccome cerco di aiutare le persone che sono lontanissime dalla palestra e lontanissime dall’allenamento, il sinonimo che utilizzo è movimento, perché per me le persone si devono muovere. Si devono muovere per sentirsi meglio, e per fare in modo che il corpo possa avere un cambiamento tramite un percorso alimentare, tramite i consigli che do.

Si, mi dicevi prima, che hai studiato a quanto vedo, e le mandorle, di questi grassi insaturi dovrebbero essere il sostituto degli zuccheri cattivi. Quindi vanno inseriti tipo alle 11 del mattino e alle 17 per fare in modo che il tuo corpo possa, durante la giornata, mangiare spesso, e mangiare questi grassi che ti aiutano a smaltire i grassi di deposito. “Sono ricchi di antiossidanti, di minerali, che spesso non si trovano in altri alimenti e ti danno anche un bel po’ di energia”.

ML: Ecco oggi noi affrontiamo, prima di andare al FIBO, anche un secondo libro, che è stato tra l’altro un best seller, ha avuto un grandissimo successo sulla rete, ed è il libro “mio”, ci tengo a precisare. Non l’ha portato lui, è il mio, perché si chiama “Programma DETOX”, e io credo che prima di iniziare, giusto?

DE: Si, è una semplice guida, che ti spiega quali sono i cibi che possono iniziare a depurare il tuo corpo, e dei consigli da poter gestire in 5 giorni e ti posso dire che a Natale questa guida è stata regalata online, scaricandola, circa 2000 persone l’hanno scaricata. Ho ricevuto tanti complimenti e ringraziamenti, perché le persone si sentivano appesantite, hanno perso 2-3 kg nella settimana.

ML: No, perché io invece non l’ho fatta, l’ho soltanto scaricata, eccola qua, l’ho soltanto iniziata.

DE: La possiamo iniziare lunedì.

ML: Dopo Pasqua, esatto bravo, devo dire la verità ho incominciato a dire “no, aspetta un attimo, c’è ancora speranza”, per cui ho accettato di buon grado l’invito a venire a passeggio a Colonia, tra l’altro questa passeggiata l’ho iniziata ieri anche per incontrare una serie di rappresentanti istituzionali, e devo dire che la città veste lo sport. Quanto poi, invece, lo sport debba entrare nella pratica reale di tutta la popolazione, questo dobbiamo, purtroppo, soprattutto dalle nostre parti, ancora fare un bel cammino, perché qui ci sono gli spazi pubblici che lo consentono. Giù da noi la situazione è un po’ più complessa. Allora ecco perché mi piacciono personaggi del genere, perché sono delle persone che vengono da territori dove il cambiamento lo realizzano con il loro impegno, quindi complimenti Daniele per quello che fai.

DE: Mi piace questa cosa che hai detto, che spesso è difficile nelle nostre zone potersi allenare ed accedere a spazi pubblici, che invece in Germania, e nel mondo, in Brasile, in America ci sono. Io infatti sto proiettando il mio progetto sull’Home Fitness, quindi sull’allenamento da poter fare a casa, senza attrezzatura, tornando al discorso del movimento.

ML: Tra l’altro mi pare di ricordare che tu oltre a un paio di palestre hai anche una struttura proprio per l’allenamento personalizzato.

DE: Si, ho un Centro Personal specializzato sul dimagrimento, quindi proiettato a quelle persone che sono in sovrappeso e che non riescono ad allenarsi da sole o vogliono la giusta motivazione, anche perché Massimo, tutto sta nella motivazione, tutto sta in cosa tu Personal induci nella persona, a raggiungere il risultato, ma anche sotto forma di riscontro emotivo che spesso le persone hanno. Ci sono persone che mi seguono da più di un decennio, e ancora oggi vengono a consulenza per creare nuovi programmi, perché hanno bisogno di quello stimolo, anche annuale, anche semestrale, per avere un obiettivo e una guida che li possa stare dietro.

ML: Bene, allora facciamo anche una battuta finale, che Il Metodo ce lo portiamo sicuramente anche sul Lago di Garda, dove mi sono venute in mente delle strutture che potrebbero essere in linea con la bandiera che tu stai oramai mettendo un po’ in tutto il mondo. Quindi, complimenti Daniele.

DE: Grazie Massimo, grazie.

ML: Ci rivediamo con Il Metodo di Daniele Esposito, o meglio con questi due libri, veramente utili, prima per me ci andiamo a detossificare e poi veramente per perdere peso e cambiare lo stile di vita. Grazie.

DE: Grazie Massimo.

Massimo Lucidi porta a FIBO le eccellenze italiane

Massimo Lucidi, ideatore del Bellessere, porta a FIBO un’eccellenza italiana dello sport, Daniele Esposito, e continua il suo tour Europeo come Presidente di NETCOA, Net Company Associated, il sindacato datoriale delle imprese che punta all’innovazione e ai mercati internazionali quali fattori competitivi del Made in Italy.

Il giornalista internazionale Massimo Lucidi, a capo di numerosi eventi che realizza in tanti luoghi del mondo, in qualità di ideatore del format Bellessere, nato per educare alla corretta alimentazione ed una giusta pratica sportiva, ha portato a Colonia una realtà dell’eccellenza fitness, il trainer Daniele Esposito.

Oltre alla visita della fiera dedicata al benessere fisico, FIBO appunto, Lucidi ha portato a Colonia non solo fitness trainer, ma anche le sue competenze ed abilità in qualità di Presidente di Net Company Associated, l’associazione datoriale italiana che punta ad estendersi nel resto d’Europa.
A Colonia, infatti, Lucidi ha incontrato anche la folta comunità Italiana, dunque ha articolato una serie di incontri di business, durante ai quali ha pure presentato il libro “Digital Content Manager”, di cui Lucidi è co-autore insieme con Vittorio del Re e Giuseppe Nappi.
Dopo Colonia e Francoforte, Lucidi si è recato a Stoccarda per incontrare e proporre a Loredana Meduri la guida di NETCOA Germania.

«Accompagnare una persona competente ed entusiasta, un giovane imprenditore e trainer in una fiera internazionale come Daniele Esposito – ha affermato Lucidi – mi ha motivato a fare una visita alle tante comunità degli italiani presenti sul suolo tedesco, ma anche a quelle personalità che si sono distinte nei diversi campi del lavoro e della professione per dare senso e struttura alla neonata associazione Net Company Associated».

DANIELE ESPOSITO PERSONAL TRAINER: DA BOLOGNA A COLONIA, ATTRAVERSO LA CALIFORNIA

Il personal trainer specializzato in dimagrimento, leader in Italia ed autore di testi sull’alimentazione e sull’allenamento, vola negli States per presentate la sua ultima uscita

Il personal trainer Daniele Esposito, sempre all’avanguardia con i suoi continui viaggi di studio negli Stati Uniti e con la sua presenza assidua alla formazione, è stato premiato alla fiera di Bologna grazie al suo progetto di fitness inspirato al futuro, risultato il migliore.

Ad aprile parteciperà pure alla fiera sul fitness di Colonia, denominata FIBO, invitato dal giornalista economico Massimo Lucidi per la singolare conversazione su salute e benessere, che si terrà in città e “a passeggio” tra gli stand della fiera stessa.

Prima di atterrare a Colonia, però, Esposito sarà ospite a Los Angeles e a San Francisco dove, rispettivamente al “Kimpton” e al “Fisherman’s Wharf”, presenterà il suo libro.

Già bestseller in Italia, e tradotto in inglese e in spagnolo, “Five secrets to lose weight and stay thin” è il libro che mancava.

Un vero libro, scritto da un vero professionista del settore Fitness focalizzato sul dimagrimento, che si è posto l’obiettivo di trattare la corretta pratica sportiva e la sana alimentazione, proponendosi di migliorare la salute e il benessere, quindi la vita, di chi spesso si trova appesantito, spossato e limitato, dai chili di troppo.

IL GIORNALISTA MASSIMO LUCIDI PORTA A COLONIA LE ECCELLENZE DEL BELLESSERE

Massimo Lucidi sceglie FIBO per presentare in anteprima le eccellenze del fitness e della salute

Massimo Lucidi, giornalista economico internazionale, nonché ideatore di numerosi format di eventi in Italia ed all’estero, come “Bellessere, educare all’alimentazione, educare allo sport”, ha scelto il grande appuntamento della fiera del fitness dal 12 aprile p.v. per portare a Colonia due personaggi leader del settore in Italia, ma non solo.
Daniele Esposito, fitness trainer ed autore di libri sull’alimentazione e sulla salute, e il dottor Fabrizio Buffa, esperto della psicomotricità, realizzando pure un corso dedicato al termalismo. Tutti puntano al “Bellessere”

Nato dieci anni fa su iniziativa di Massimo Lucidi, il format #bellessere ha visto il coinvolgimento dei principali volti televisivi e di Professori Universitari del calibro di Luca Piretta, Paolo Manzelli e Giorgio Calabrese, tra gli altri, i quali hanno partecipato alle singolari conversazioni ideate dal giornalista Lucidi che, attraverso Bellessere, ha reso possibile avvicinare i volti dei salotti televisivi agli uomini delle “trincee” delle palestre, i luoghi dove spesso si incontrano degli enormi problemi sociali, quali l’obesità infantile.
Troppo spesso, infatti, le nostre mamme non sono sufficientemente formate ed informate sulla corretta educazione alimentare da impartire ai propri figli, e nemmeno sulle corrette pratiche sportive. In aggiunta a ciò, il proliferare di santoni e guru del benessere improvvisati in palestre e centri sportivi non certificati, che tutto fanno tranne che aiutare realmente il paziente.

Davide Esposito, uno dei due protagonisti della singolare conversazione sul Bellessere, rappresenta una personalità giovane ma estremamente formata che, con i suoi continui viaggi di studio negli Stati Uniti e con la sua presenza assidua alla formazione sia come allievo che come docente è quindi «il partner giusto – afferma Massimo Lucidi- per fare una “passeggiata” piena di energie e di idee che realizzeremo tra gli stand di FIBO».

Non solo fitness trainer, Lucidi ha invitato pure Fabrizio Buffa il quale, oltre alla competenza professionale, ha messo il proprio cuore e la propria passione nel suo lavoro, raggiungendo dei risultati straordinari a favore del recupero della psicomotricità specie negli anziani e nei disabili, con un centro di eccellenza ad Abano dove mensilmente tiene seminari. «Il progetto che vogliamo attenzionare e portare con noi “a passeggio” a Colonia – conclude Lucidi – è la “Psicomotricità funzionale in acqua termale” dato anche l’elevato grado di apprezzamento che i tedeschi in generale hanno per il mercato turistico termale in Italia».